Pagine

sabato 29 maggio 2010

Profumo di mele

Intorpidita dal lungo sonno, mi risveglio con ancor nell'aria il profumo della torta che ieri sera ha preparato mia madre...
Odore dolce di mele... burro... limone... sento quasi la fragranza in bocca... e nel silenzio che ovatta queste colline, irrompe a piccoli passi una musica che si fa sempre più vicina, una melodia suonata da un pianoforte, dolce come le mele, innamorata come i passeri che tubano sotto la mia finestra... la ascolto provenire da lontano e giungere fino alle mie orecchie...
Stiracchio i miei muscoli addormentati, apro gli occhi verso il sole che filtra dalla mia finestra... i miei sensi si stanno risvegliando!
Mi alzo e vedo mia madre intenta a preparare il thè e la torta da portare in tavola e mio padre che armeggia accanto lo stereo.
Come facevo ad avere dubbi, ha appena inserito uno dei cd da me più adorati: Ennio Morricone e "la leggenda del pianista sull'oceano".
Sono in paradiso?No.... sono a casa.









Torta yogurt e mele


Farina lievitante 250 gr
Yogurt di latte intero 1
Mele gialle 3
Uova 3
Limone 1
Vanillina 1 bustina
Zucchero 250 gr
Burro 20 gr

Tagliare due mele a fettine sottili e la terza a fette più grosse per la copertura.
Lavorare lo yogurt con lo zucchero e le uova, unire la farina, le due mele, la vanillina e la scorza grattuggiata del limone.
Versare il composto in una teglia imburrata di 25 cm di diametro e decorare con le fette di mela più grosse.
Spolverare le mele con 2 cucchiai di zucchero e aggiungere sopra il burro a fiocchetti.
Infornare subito a 180°C per circa 40 minuti (almeno nel mio forno!!!).




Buona giornata!!!

2 commenti:

Sam ha detto...

semplicemente...wow!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Questa torta è semplice e buonissima... Mi sembra di sentire il profumino fin qui!

Posta un commento