Pagine

giovedì 27 maggio 2010

I frutti della ricerca!

Mio padre: ti va di andare in cerca di funghi domani?
Io: ma scherzi, è ovvio!
Quant'è bella la Gallura e i boschi sono "gentili" al passaggio dell'uomo, mai avversi o ispidi, ma accoglienti!
Incamminandoci però ci rendiamo conto che forse non è il momento propizio per la nostra ricerca, quindi deviamo il nostro interesse verso il buon e sempre utile Asparago!
Tornati a casa, con mia madre decidiamo di dedicarci ad un buon risotto ed ecco a voi il risultato!







Risotto con asparagi e pancetta tesa


Cipolla rossa di tropea 1/2
Asparagi circa 20-25 (perchè sono più piccoli rispetto a quelli coltivati)
Pancetta tesa
Riso 370 gr (per 4 persone)
Vino bianco
1/2 bicchiere
Brodo vegetale
Parmiggiano Reggiano grattuggiato 100 gr

Sale q.b.
Olio evo


Preparate del brodo vegetale e intanto fate sbollentare gli asparagi per renderli più teneri. Mettete a soffriggere la cipolla e quando questa si sarà ammorbidita, aggiungete gli asparagi e fateli saltare.
Aggiungete la pancetta tagliata a dadini ed infine aggiungete il riso.
Dopo aver fatto rosolare il riso, unite il vino bianco che farete evaporare.
Aggiungete poco alla volta il brodo vegetale e regolate di sale.
A fine cottura aggiungete il Parmiggiano e fate mantecare.
Servite caldo!

A mio padre è piaciuto il "frutto" delle nostre ricerche!!!

4 commenti:

Wennycara ha detto...

Ciao carissima!
Mi sa che il tuo papà sta godendo parecchio ad avere la figlia a casa: ma quanti piatti deliziosi preparerai... :)
Il tuo riso è spettacolare: sai che io non riesco a vedere un asparago selvatico? Proprio non c'ho l'occhio. Mia mamma mi fa certi urli, rischio di pestarli...!
Ti abbraccio forte, salutami i tuoi,

wenny

Sonyart ha detto...

Ciao Cara!!!e pensare che io sono a dieta....però così mi ingegno!!!
Io ormai c'ho l'occhio allenato ma mio padre ne trova sempre più di me!
Grazie per i saluti, ti abbraccio anch'io e saluta Mister F.!!!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Eccoti! Ed ecco la ricettina con gli aparagi di cui mi parlavi. MMH! Gustosissima!

Sonyart ha detto...

@Elisa grazie!Ho scoperto che anche tu prepari il bento, anch'io lo uso ed è divertentissimo!!

Posta un commento